La speculazione sul metaverso Apple è ai massimi storici in questo momento. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che Apple è diventato notevolmente più aperto con la sua ricerca. L'azienda ha trascorso decenni a lavorare su una tecnologia metaverse che "funziona e basta". E mentre continui a leggere, scoprirai come puoi saltare a bordo di questa nuova versione del metaverso.

Menù rapido:

Il Apple Metaverse si basa su un Foundation più generalizzato

Discutendo dell'Apple metaverso richiede uno sguardo più da vicino al metaverso nel suo insieme. La maggior parte delle persone pensa al metaverso come a un regno 3D in cui si entra attraverso i visori di realtà virtuale (VR). E questa è una parte del metaverso. Ma il metaverso è meglio concettualizzato come un mondo completamente digitale che esiste accanto a quello fisico. Puoi guardare attraverso una porta in una varietà di modi diversi. Lo stesso vale quando si apre la porta al metaverso. Gli occhiali per realtà aumentata (AR) e persino i computer, i telefoni e le console di gioco possono accedere agli elementi del metaverso nei loro modi unici.

La persistenza è un punto determinante del metaverso, indipendentemente da come vi si accede. Tutti possono entrare nella stessa parte del metaverse in modi diversi. E anche quello che fai lì rimarrà costante. Se sposti qualcosa nel metaverse, rimane spostato. Compra qualcosa lì, e rimane tuo. Nessuno sa come crescerà il metaverso, poiché è ancora in fase di sviluppo attivo. E le opinioni personali delle persone sul metaverso lo modellano. Puoi scoprire le concettualizzazioni più importanti del metaverso nell'articolo “Significato di Metaverse; Diversi modi di definire l'Metaverse".

Che cos'è Apple?

logo del metaverso della mela

L'altro lato delle discussioni sul metaverso di Apple è lo stesso Apple. Oggi l'azienda è forse meglio conosciuta per i suoi dispositivi mobili. iPhone e iPad sono generalmente accreditati per aver diffuso smartphone e tablet. Ma portare le nuove tecnologie alla consapevolezza del pubblico è stato un pilastro di Apple sin dall'inizio. Apple è stata fondata nel 1976 per vendere il suo microcomputer personale di nuova concezione. Hanno seguito il microcomputer Apple con l'Apple II. E questo microcomputer renderebbe popolare, in molti modi, il concetto di home computing. Tuttavia, l'aumento della concorrenza alla fine farebbe lottare per la stabilità finanziaria dell'Apple.

Ma tutto è cambiato nel 1997, quando il co-fondatore di Apple Steve Jobs è tornato in azienda. Insieme all'acquisizione di NeXT, ha rinnovato il sistema operativo di Apple. E questo progresso continuerebbe nello spazio mobile con iOS. iOS, ovviamente, alimenterebbe iPhone e iPad. I vari progetti hanno rapidamente trasformato Apple in un'azienda nota per i dispositivi high-tech che "solo lavoro". La strategia di Apple ruota principalmente intorno a portare la tecnologia avanzata al pubblico in un modo che non richieda un'istruzione o una pratica approfondite. Questo è uno dei motivi per cui uno stile metaverse Apple è così allettante.

Video: il meglio di Apple. Tutto in uno. | Apple One

Che cos'è il Apple Metaverse?

Il metaverse di Apple è, tecnicamente, qualsiasi implementazione del metaverse creato da Apple. Ma in termini più pratici, questo significa sfruttare quello dell'azienda “funziona e basta” ethos nel regno virtuale del metaverso. Anche le persone che non hanno mai sentito parlare del concetto prima troveranno un metaverse Apple naturale, intuitivo e, in definitiva, facile da usare.

Le persone stanno probabilmente utilizzando elementi del metaverse Apple in questo momento senza nemmeno rendersene conto. Presto vedrai che Apple ha già spedito parti di hardware e software metaverse con i suoi dispositivi mobili. Ma anche l'hardware dedicato come le cuffie fa parte del piano più ampio di Apple.

Qual è la strategia Metaverse di Apple?

L'interesse di Apple per il metaverso è stato relativo, se non apertamente, evidente per molto tempo. Probabilmente sono state tra le prime tra le più grandi aziende tecnologiche a iniziare a studiarlo, con i primi prototipi risalenti alla fine degli anni '80. Ma è essenziale ricordare che la strategia di Apple sotto Steve Jobs ha sempre significato attenersi all'idea di una tecnologia che “funziona e basta”. Jobs aveva anche concepito qualcosa di simile all'iPad e all'iPhone alla fine degli anni '80. Ma ha tenuto a bada un rilascio fino a quando Apple non poteva essere sicuro che fosse qualcosa che il pubblico avrebbe potuto integrare perfettamente nelle loro vite.

Questa è probabilmente la stessa strategia generale al lavoro con il metaverse Apple. Quando Apple rilascia dedicato dispositivi metaverse, deve essere intuitivo e facile da usare. Ma Apple sta anche lavorando su un approccio più graduale e senza soluzione di continuità alla realtà aumentata. Come vedrai presto, l'azienda ha già fornito tecnologia avanzata di realtà aumentata all'interno di ogni moderno iPhone e iPad. Allo stesso modo, le librerie software di Apple consentono agli sviluppatori di sfruttare facilmente quella tecnologia nelle loro app.

Apple probabilmente continuerà a lavorare su un'integrazione più lenta dell'AR con i dispositivi mobili e un approccio più mirato utilizzando cuffie o occhiali. E questo è ulteriormente aiutato dal passaggio dell'azienda a un design della CPU unificato. Apple ha recentemente portato il suo sistema operativo desktop da X64 all'architettura ARM utilizzata in iPhone e iPad. E con ciò sono arrivate alcune drastiche riprogettazioni dell'architettura sottostante utilizzata nei chip ARM di Apple. Apple ora ha CPU e processori grafici ultra portatili che si prestano perfettamente alle cuffie. Puoi approfondire le specifiche della strategia di Apple nell'articolo "Strategia Apple Metaverse: la strategia di Apple per l'universo digitale".

Metaverse di Apple: un regno digitale plasmato dai futuri prodotti e servizi di Apple

Gran parte del metaverso Apple è ancora in fase di sviluppo. L'azienda sta quasi certamente perfezionando il più possibile le sue implementazioni metaverse prima di un rilascio mirato con nuovo hardware. Ma questo è tutt'altro che implicare che il processo non sia ancora iniziato. Puoi già vedere le prime fasi dell'implementazione del metaverse di Apple con i seguenti prodotti e servizi.

Software (per sviluppatori)

Un kit di sviluppo software (SDK) raccoglie tutti gli strumenti di programmazione utilizzati per scrivere software per ambienti specifici. Ad esempio, la maggior parte delle app su App Store di Apple sono state create utilizzando iOS SDK di Apple e l'ambiente di sviluppo integrato Xcode. Ma molte persone non sanno che Apple ha già librerie di realtà aumentata pronte per l'uso all'interno di iOS SDK. Tutte queste funzioni AR attualmente sfruttano le tecnologie iPhone e iPad. Ma potrebbe essere facilmente utilizzato con hardware di realtà aumentata dedicato. Apple ha essenzialmente introdotto gli sviluppatori nel metaverse Apple senza etichettarlo esplicitamente.

mela metaverso ar
Attribuzione dell'immagine: Apple AR

Mobile AR

Hai visto che Apple ha già integrato funzionalità di realtà aumentata nel suo iOS SDK. Ma è essenziale riconoscere che il codice non è solo lì per essere utilizzato in futuro. L'attuale linea iPhone e iPad di Apple ha già tutto il necessario per la realtà aumentata. L'AR mobile potrebbe non essere totalmente coinvolgente rispetto a cuffie o occhiali dedicati. Ma gli sviluppatori sono stati in grado di sfruttare iOS per alcune imprese piuttosto impressionanti. In questo senso, una prima versione del metaverse Apple potrebbe essere nelle tue mani in questo momento. L'App Store ha già alcune fantastiche app relative all'AR.

mela metaverse mobile ar
Attribuzione dell'immagine: Apple AR

AR/VR (realtà mista)

Il metaverso Apple sembra funzionare sia attraverso la realtà aumentata che quella virtuale. Allo stesso modo, l'azienda sta lavorando su hardware dedicato per indirizzare ogni metodo. La prima versione sarà un visore per realtà mista AR/VR. È essenzialmente un "Il meglio di entrambi i mondi" approccio al metaverso. I processori della serie A di Apple lo alimentano per prestazioni più o meno equivalenti a un Mac standard, ma chip separati consentiranno ulteriori capacità relative al metaverse. Le immagini sono gestite da due display micro-OLED che funzionano a 3.000 pixel per pollice. Uno speciale ditale tracciabile potrebbe aiutare l'input del dispositivo per il controllo basato sui gesti.

Per ulteriori informazioni sugli occhiali AR di Apple, leggere “Cuffia VR Apple; Quello che sappiamo finora sull'attrezzatura VR Apple".

dispositivo apple metaverse vr
Attribuzione dell'immagine: Apple Insider

Occhiali per realtà aumentata

Si ritiene generalmente che Apple offrirà occhiali per realtà aumentata come follow-up del suo visore AR/VR. Gli occhiali AR utilizzeranno probabilmente i microdisplay OLED di Sony con risoluzione di 1280×960. È più o meno paragonabile alla risoluzione di un laptop più piccolo ma contenuto in un fattore di forma simile a una prescrizione o occhiali da sole standard. Gli occhiali metaverse Apple saranno facili da controllare grazie ad un particolare sistema di gesture. In genere si pensa che gli occhiali si accoppino con un iPhone piuttosto che possedere un potente processore separato come il visore VR/AR. Questo compromesso fornisce agli occhiali un fattore di forma sottile.

dispositivo apple metaverse ar vr
Attribuzione dell'immagine: Apple Insider

Altri quattro giganti della tecnologia che competono con l'Apple Metaverse

Parte del motivo del diffuso interesse per il metaverso Apple deriva dai suoi concorrenti. Tutti gli altri giganti della tecnologia stanno lavorando con il metaverso in una certa misura e lo sono diventati società del metaverso. E, come vedrai, ognuno porta in tavola un tocco o una specialità unica.

Facebook/Meta sta aprendo la strada

Il rebranding di Facebook in Meta ha colto di sorpresa la maggior parte delle persone. Ma Mark Zuckerberg ha ritenuto il cambiamento un segno della dedizione dell'azienda al metaverso. Qualche tempo dopo, è sicuro dire che aveva ragione. Meta ha guidato la maggior parte degli aspetti dello sviluppo del metaverso.

Le cuffie Oculus dell'azienda sono uno dei modi più popolari per vivere la realtà virtuale. E hanno lavorato costantemente per rendere la loro piattaforma metaverse Horizon facile da usare e sviluppare contenuti all'interno. Puoi approfondire il mondo più ampio del metaverso di Meta nell'articolo “Facebook Metaverso; Spiegazione, esempi, dispositivi, visione e critici”.

Microsoft offre una visione unica della realtà aumentata

Microsoft ha diversi progetti attivi relativi al metaverso. Tuttavia, come Apple, Microsoft è molto interessato alla realtà aumentata. Ma Microsoft è riuscito a superare considerevolmente il programma di rilascio di Apple. L'HoloLens Microsoft è stato lanciato nel 2016 e il suo follow-up nel 2019.

La differenza principale è che HoloLens è commercializzato per uso aziendale o industriale piuttosto che per il mercato generale. Ma l'acquisizione da parte di Microsoft di Fortnite suggerisce che la società stia anche guardando verso un metaverso generale e giochi del metaverso. Puoi esplorare questi e altri aspetti simili del metaverso di Microsoft nell'articolo “Microsoft Metaverso; Scopri la strategia Metaverse di Microsoft”.

Amazon presenta un intrigante mistero

Il metaverso Apple è spesso misterioso, ma Amazon è riuscito a rimanere ancora più segreto. Amazon ha rilasciato alcuni prodotti che incorporano elementi del metaverso. Ad esempio, la vista AR di Amazon ti consente di vedere come apparirebbero i nuovi mobili nella tua casa.

E il gioco Cloud Quest dell'azienda sfrutta il metaverso per insegnare alle persone la piattaforma cloud Amazon Web Services. Tutto questo e i modelli di assunzione suggeriscono che Amazon sta lavorando di più dietro le quinte. Ma i dettagli esatti rimangono sfuggenti. Puoi svelare i misteri del metaverso di Amazon nell'articolo “Amazon Metaverso; La visione di Amazon che entra nel Metaverse”.

Google si dirama in molte direzioni diverse

Google è stato uno dei primi innovatori nella realtà aumentata. Ha annunciato Google Glass in un momento in cui la maggior parte non aveva familiarità con l'idea di realtà mista. E mentre Glass è rimasto un prodotto di livello aziendale, Google è andato avanti sia con AR che VR.

Il metaverse di Google è simile in molti modi al metaverse di Apple in quanto spesso sfrutta i dispositivi mobili. I primi VR di Google utilizzavano persino i telefoni Android come display. Ma i progetti attuali come Iris offrono hardware dedicato. Puoi scoprire di più sui progetti passati e futuri di Google nell'articolo "Google Metaverse: Google affronta l'universo digitale".

Il metaverso Apple è alquanto insolito rispetto alla concorrenza. Ma ora che sai cosa cercare, potrai vederlo crescere. Sei completamente pronto per salire a bordo di questa versione unica del metaverso.

Ti è piaciuto questo articolo su Apple Metaverse?

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Altri suggerimenti relativi a Metaverse

Metamandrill.com mira a fornire informazioni esplicative e pratiche sul metaverso e argomenti correlati. Puoi trovare tutti i suggerimenti nelle categorie metaverso, Spiegatori e guide, mondi virtuali e giochi, dispositivi e NFT.