Microsoft HoloLens è un potente dispositivo in un fattore di forma basato su occhiali e sta attualmente cambiando il mondo. Microsoft ha già rilasciato la sua seconda iterazione del dispositivo. Tuttavia, c'è ancora molto altro in arrivo. La tecnologia alla base degli occhiali HoloLens è in costante crescita e miglioramento nel tempo. E presto scoprirai esattamente cosa riserva il futuro per il dispositivo.

Menù rapido:

Uno sguardo più da vicino alla Microsoft Corporation

Per comprendere veramente l'HoloLens Microsoft, devi prima comprendere lo stesso Microsoft. Bill Gates e Paul Allen fondarono originariamente l'azienda nel 1975. Il nome di Microsoft è un portmanteau di “software per microcomputer”. E il lavoro iniziale dell'azienda era interamente incentrato sul software per microcomputer. Il più importante di questi primi pacchetti software era un interprete BASIC per il microcomputer Altair 8800.

L'idea di scrivere un software che potrebbe aiutare le persone a creare i propri contenuti si espanderebbe in Microsoft DOS (MS-DOS). Microsoft ha ampliato questo concetto ancora una volta quando ha rilasciato la versione iniziale di Microsoft Windows. Ciò continuerà negli uffici popolari, nei browser Internet e nei pacchetti di sviluppo. Oggi, Microsoft deve affrontare molta più concorrenza in tutte queste sfere. Ma l'azienda ha ancora un obiettivo simile. Il lavoro di Microsoft con Xbox, Edge, Skype, Hexadite e Mojang aiuta tutte le persone ad affinare la propria creatività e produttività.

Qual è la strategia Metaverse di Microsoft?

Come notato in precedenza, Microsoft ha una lunga storia con soluzioni di produttività. I maggiori successi dell'azienda sono stati ottenuti grazie a suite di produttività, interpreti o compilatori e sistemi operativi. Questa strategia aziendale è una combinazione naturale per il metaverso. Dopotutto, il metaverse è essenzialmente una piattaforma software che le persone possono sfruttare sia come esperienza che come strumento di produttività. Le persone possono utilizzare il metaverse per creare contenuto che, a sua volta, verrà eseguito all'interno del metaverse.

Aggiungi la necessità di hardware aggiuntivo relativo al metaverse ed è facile capire perché questo è così attraente per Microsoft. E Microsoft è davvero diventato uno dei più significativi società del metaverso. In effetti, l'HoloLens Microsoft è una delle forme più popolari di occhiali per realtà mista in molti ambiti professionali. Puoi saperne di più sull'hardware e sul software di Microsoft relativi al metaverse nell'articolo “Microsoft Metaverso; Scopri la strategia Metaverse di Microsoft”.

Video: cos'è Metaverse di Microsoft?

Microsoft HoloLens: la principale linea di dispositivi per la realtà estesa di Microsoft

Ora hai una solida idea di cosa sia Microsoft e perché sarebbe così interessato alla tecnologia relativa al metaverso. L'iniziale Microsoft HoloLens è stato annunciato nel 2015. E la stampa e il pubblico sono rimasti sbalorditi dalla promessa di un dispositivo in grado di sovrapporre ologrammi agli ambienti fisici. E quando HoloLens è stato rilasciato nel 2016, il mondo ha visto che c'era ancora di più nel dispositivo di quanto inizialmente sospettato.

L'HoloLens differiva da molte tecnologie del metaverso per l'attenzione alla realtà aumentata e realtà estesa. Questo è in contrasto con il realta virtuale a cui la maggior parte delle persone pensa quando si parla del metaverso. La differenza principale è che dispositivi come HoloLens possono fondere i regni digitale e fisico in un insieme senza soluzione di continuità. Questo concetto si è dimostrato particolarmente prezioso per l'istruzione e la pratica medica, l'ingegneria, il lavoro industriale e l'architettura. Questo successo ha portato a HoloLens 2.

Receive Metaverse Information & Related Topics

Video: Microsoft HoloLens: che cos'è un ologramma?

Caratteristiche di Microsoft HoloLens 2

L'originale Microsoft HoloLens è stato un enorme successo. Ha rapidamente dimostrato la validità complessiva di realtà mista occhiali all'interno di luoghi di lavoro professionali. Ma come con molte nuove tecnologie, anche la prima versione ha aiutato a determinare quali aree potevano essere migliorate. E HoloLens 2 ha davvero spinto ulteriormente una tecnologia già di successo. Le seguenti caratteristiche evidenziano le aree in cui HoloLens 2 spinge in avanti lo stato dell'arte.

La costruzione

L'HoloLens Microsoft ha riscosso un enorme successo all'interno delle impostazioni di livello aziendale. E la qualità costruttiva di HoloLens 2 mostra che Microsoft conosce il suo mercato di riferimento. HoloLens 2 è più piccolo e leggero di quanto la maggior parte delle persone si aspettasse. E ha una finitura, una qualità costruttiva e una composizione che attestano un'eleganza intrinseca. Sai che è uno strumento professionale nel momento in cui lo vedi per la prima volta. Incorpora anche sei fotocamere anteriori e quattro laterali. Questi sono usati per il tracciamento posizionale, RGB e profondità. HoloLens 2 ha anche un archetto posizionato a sinistra e un cinturino superiore per mantenere gli occhiali in posizione.

Video: Presentazione di Microsoft HoloLens 2

Specifiche audiovisive

L'HoloLens 2 Microsoft racchiude un'incredibile potenza nel suo peso di 566 grammi. Il dispositivo ha una risoluzione di 1440×936 per occhio. Questo è ulteriormente aumentato da un binocolo Waveguide e dal supporto per un intero campo visivo orizzontale di 43 gradi. Il sistema fotografico di HoloLens 2 può anche acquisire video a 8 MP 1080 30 fps. Un processore Qualcomm Snapdragon 850 supporta questo livello di chiarezza visiva. E il sistema operativo sottostante può sfruttare 4 GB di RAM. Il dispositivo è controllato tramite i gesti delle mani, il rilevamento degli occhi, una voce tramite Cortana e il movimento della testa. Infine, dura fino a tre ore per carica.

Specifiche audiovisive di Microsoft Hololens

Attribuzione dell'immagine: Microsoft

Controlli

Microsoft HoloLens 2 offre più sistemi di controllo per un'esperienza più unificata. Il sistema biometrico basato sull'iride del dispositivo potrebbe essere un elemento di controllo unico. Questo viene utilizzato principalmente come misura di sicurezza. Ogni iris è unico, quindi il dispositivo può essere facilmente legato in modo sicuro a un singolo utente. Ma il dispositivo può anche utilizzare un sistema gestuale. Puoi controllare gli elementi di HoloLens tramite gesti predefiniti. Insieme a questo, il sistema riconosce anche i comandi vocali.

Il sistema vocale utilizza Cortana, un agente utente familiare in molti prodotti Microsoft. Il dispositivo mappa anche il tuo ambiente per una maggiore consapevolezza. Tuttavia, ciò richiede alcuni passaggi aggiuntivi durante la configurazione iniziale. Gli utenti devono mappare correttamente una stanza prima che HoloLens possa comprendere appieno come integrarvi elementi visivi. Questo processo crea una copia 3D completa della stanza che è archiviata sia sul cloud che su HoloLens.

controlli Microsoft Hololens

Attribuzione dell'immagine: Microsoft

Esperienza

Potresti chiederti perché Microsoft HoloLens 2 offre così tanti controlli. E la risposta la si trova nell'immersione esperienziale fornita dagli occhiali. Gli utenti possono lavorare con gli ologrammi del dispositivo in modo naturale. Interagisci con il mondo fisico usando le mani, la voce e gli occhi. HoloLens ti consente di fare lo stesso anche con le entità digitali e tutte queste funzionalità sono perfettamente integrate. Ad esempio, puoi visualizzare un menu sollevando i polsi interni in vista e toccando il logo evocato. Tuttavia, l'immersione del dispositivo diminuisce se utilizzato all'aperto.

Esperienza Microsoft Hollens

Attribuzione dell'immagine: XMReality

App

Le app sono solitamente la chiave di qualsiasi piattaforma mobile. E Microsoft HoloLens non fa eccezione a questa regola. Al momento, gli utenti possono scegliere tra oltre duecento app pronte a livello aziendale. Inoltre, molte di queste app sono dotate di un'integrazione progettata dal fornitore con pacchetti software professionali o di produttività leader. Come ci si aspetterebbe, questo è spesso il caso del software di livello aziendale di Microsoft. Microsoft Teams, ad esempio, può sfruttare HoloLens per un'autentica esperienza di realtà mista.

Microsoft ha persino ampliato la capacità del software standard aggiungendo il supporto HoloLens a un'edizione speciale del sistema operativo Windows. Microsoft offre anche un metodo speciale per integrare qualsiasi app con HoloLens. Il dispositivo esegue un portale Web dedicato self-hosted su un indirizzo IP creato localmente. Un dispositivo sulla stessa rete locale può connettersi a HoloLens tramite quel nuovo indirizzo IP. È quindi possibile controllare il dispositivo connesso da HoloLens.

Video: Remote Assist con Microsoft Teams e Hololens

Componente aggiuntivo Trimble

Marchi del Metaverso spesso sono specializzati in scenari di utilizzo specifici. E Microsoft HoloLens 2 ha acquisito particolare fama per la sua capacità di unificare gli sforzi di collaborazione durante la costruzione di proprietà tramite Trimble Connect. Le parti interessate possono effettivamente discutere idee e piani di costruzione mentre guardano i modelli 3D dei progetti in esame. Trimble può anche passare con il progetto da una fase di progettazione a pratiche di costruzione, e Trimble XR10 è esso stesso l'unico sistema HoloLens conforme a OSHA e integrato con elmetto protettivo. Il sistema utilizza anche la conduzione ossea per l'audio. Ciò significa che la collaborazione tramite HoloLens è possibile anche in cantieri rumorosi.

Video: Trimble XR10 con Microsoft HoloLens 2

Dynamics 365 Remote Assist

La collaborazione professionale con esperti in materia (PMI) è uno degli usi più comuni per Microsoft Hololens. Tuttavia, questo può essere ottenuto attraverso diversi sistemi. Dynamics 365 Remote Assist offre un'esperienza su misura che enfatizza il supporto visivo e vivavoce. Questo stile operativo garantisce che le persone possano effettivamente lavorare su sistemi complessi con le mani mentre utilizzano anche HoloLens.

Gli utenti possono anche condividere il proprio campo visivo con le PMI per un livello di collaborazione che non sarebbe nemmeno possibile se l'individuo fosse in loco. Allo stesso modo, le persone su entrambe le estremità possono facilmente visualizzare e condividere la documentazione rimanendo a mani libere. Dynamics 365 Remote Assist, con HoloLens, evidenzia un punto essenziale sulla realtà aumentata e mista. La tecnologia non fornisce solo visualizzazioni statiche di una scena. I dispositivi possono effettivamente fornire sia la telepresenza sensibile al contesto che le viste multiple di un'area.

Video: Presentazione di Dynamics 365 Remote Assist

Microsoft Azure e Microsoft HoloLens

È chiaro che Microsoft HoloLens, e in particolare la sua seconda iterazione, racchiudono molta potenza in un fattore di forma incredibilmente piccolo. Ma ci sono limiti alla capacità di elaborazione che può stare in un paio di occhiali. Tuttavia, Microsoft ha una soluzione per le situazioni in cui gli sviluppatori potrebbero aver bisogno di una potenza di elaborazione aggiuntiva: Microsoft Azure. La piattaforma Azure fornisce un ambiente basato sul cloud computing. Ciò significa che l'infrastruttura Azure sottostante può scalare istantaneamente per soddisfare le richieste.

Azure essenzialmente semplifica agli sviluppatori la progettazione di una soluzione hardware virtualizzata all'interno di un framework basato su software. E così facendo possono creare ciò che equivale a un'estensione per varie piattaforme hardware. Nel caso di HoloLens, ciò significa spesso aggiungere ulteriori capacità di elaborazione 3D. È possibile eseguire il rendering di contenuti 3D ad alta intensità computazionale all'interno di un ambiente basato su cloud Azure. E grazie alla capacità di scalabilità di Azure, può facilmente soddisfare qualsiasi requisito di velocità. I risultati possono quindi essere trasmessi in streaming a un dispositivo HoloLens in tempo reale. Questa tecnica consente inoltre agli sviluppatori di prepararsi per le innovazioni imminenti nell'hardware della realtà estesa. Ad esempio, blockchain nativo o NFT l'elaborazione potrebbe non essere fattibile su un dispositivo con specifiche inferiori. Ma è facile quando puoi scaricare l'elaborazione sul cloud.

Video: come funziona Microsoft Azure?

Che cos'è Microsoft Mesh?

Mesh è uno dei migliori esempi di Azure che lavora insieme a Microsoft HoloLens. Mesh è, tecnicamente, un pacchetto software in esecuzione su HoloLens. Ma è meglio pensare a Mesh come a un bridge o un sistema interconnesso che si collega a HoloLens. HoloLens esegue un'istanza locale di Mesh. Ma Mesh è alimentato dai servizi di cloud computing Azure in esecuzione su un server remoto. Questi elementi, lavorando in tandem, possono creare una telepresenza sorprendentemente realistica. Mesh ti consente di vedere le persone in luoghi remoti come se fossero davvero lì con te. Mesh è una vetrina impressionante sia per Azure che per HoloLens.

Video: Presentazione di Microsoft Mesh

Il prezzo di Microsoft HoloLens 2

Microsoft HoloLens 2 è disponibile tramite il sito Web di Microsoft o presso i rivenditori. Questo vale per le edizioni per sviluppatori, aziendali e industriali. Tuttavia, tutte le versioni di HoloLens sono vendute solo alle aziende. Il prezzo totale di HoloLens 2 è ancora troppo alto per il mercato dei consumatori in generale.

Feedback e opinioni pubbliche

L'HoloLens Microsoft ha davvero spinto i limiti della tecnologia moderna. L'alto costo menzionato in precedenza comporta un vantaggio significativo. Microsoft è stato in grado di creare ciò che è probabilmente il più avanzato realtà aumentata cuffia sul mercato. E la reazione delle persone che lo utilizzano all'interno di impostazioni a livello aziendale riflette questo risultato. HoloLens si sovrappone perfettamente ai modelli digitali in un modo stabile che imita le entità del mondo reale.

E il suo monitoraggio della posizione di alto livello garantisce che questi modelli si sentano parte dell'ambiente piuttosto che degli occhiali. Tuttavia, questo non vuol dire che il display sia stato ancora completamente perfezionato. Il campo visivo è ancora relativamente piccolo. E questo può dissipare l'illusione AR quando ti avvicini agli oggetti 3D. Allo stesso modo, possono verificarsi problemi visivi quando HoloLens viene utilizzato in condizioni di luce intensa. E questo include la luce solare. Ma HoloLens è stato un enorme successo nonostante questi problemi minori.

Il Microsoft Hololens e altri Metaverse Tech

Il Microsoft Hololens è un dispositivo innegabilmente potente. Ma è essenziale tenere a mente che è solo una singola interpretazione di un concetto espansivo. C'è un intero mondo di dispositivi relativi al metaverso nel mondo. Alcuni sono ancora in fase di sviluppo. Altri, come Oculus, hanno già avuto diverse iterazioni nel mercato consumer.

Ciò in definitiva significa che puoi quasi sempre trovare equipaggiamento del metaverso che si adatta perfettamente alle tue esigenze. Che si tratti di AR, VR o qualsiasi altro stile del metaverso, puoi approfondire il più ampio mondo della tecnologia del metaverso nell'articolo “Dispositivi per il Metaverso: i migliori strumenti per entrare nel Metaverso”.

Ora hai raggiunto un punto in cui sai da dove viene l'HoloLens Microsoft, cosa può fare e come crescerà in futuro. Ma solo tu puoi decidere come inserirti in quell'entusiasmante avventura.

Ti è piaciuto questo articolo sui giochi Roblox?

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Altri suggerimenti relativi a Metaverse

Metamandrill.com mira a fornire informazioni esplicative e pratiche sul metaverso e argomenti correlati. Puoi trovare tutti i suggerimenti nelle categorie metaverso, Spiegatori e guide, mondi virtuali e giochi, dispositivi e NFT.