Facebook AR glasses sono tra i più recenti sviluppi all'avanguardia di Meta. I visori per realtà virtuale (VR) e le piattaforme metaverse dell'azienda hanno rivoluzionato il settore. Ma la realtà aumentata (AR) offre nuove opportunità per aziende e clienti. E presto scoprirai tutto ciò che devi sapere per essere pronto per questa nuova ed entusiasmante interpretazione del metaverso.

Menù rapido:

Meta e Metaverse

Facebook, ora noto come Meta, ha introdotto in gran parte del mondo l'idea del metaverso. Ma è essenziale tenere a mente che una visione singolare modella in gran parte la visione dell'azienda del metaverso. Mark Zuckerberg vede il metaverso come la fase successiva dell'Internet mobile. Il suo lavoro sugli occhiali AR Facebook e sulle opzioni di visori VR mette in evidenza questo principio. L'Internet mobile ha dato alle persone più libertà durante l'utilizzo.

E Zuckerberg crede che il metaverso porterà ulteriormente questa tendenza. Vede il metaverso come un Internet più attivo. Dove andare online significa entrare in una realtà parallela. Uno che può passare senza problemi tra un ambiente d'ufficio, sentieri escursionistici e persino montagne innevate. Ma Mark Zuckerberg vede anche gli amici, la famiglia e le connessioni sociali come una parte intrinseca del significato metaverso. Naturalmente, lo stesso Facebook è perfetto per la sua visione di un metaverso sociale.

Una breve panoramica di Reality Labs

Chiunque voglia conoscere nuove tecnologie innovative vorrà tenere d'occhio Reality Labs. È il ramo di ricerca e sviluppo di Meta sia per l'hardware che per il software. Le iniziative software includono sistemi basati su avatar 3-D e ausili per aiutare l'hardware a tenere traccia della geolocalizzazione ambientale e del feedback tattile.

Le innovazioni hardware includono i visori Oculus Rift e Quest VR. E, naturalmente, stanno lavorando anche sugli occhiali AR Facebook. Reality Labs sta lavorando per un'esperienza di realtà mista condivisa, universale con il metaverso. Vedono un futuro in cui il metaverso è una parte affidabile della vita quotidiana.

Video: Introduzione a Facebook Reality Labs

Annuncio di Meta di Project Nazare

Il futuro degli occhiali Facebook AR sta attualmente prendendo forma in Project Nazare. L'azienda ora ha alcune offerte ottiche sul mercato. In particolare, stanno ricevendo la meritata attenzione con una recente partnership Ray-Ban. Ma Project Nazare promette di portare le cose al livello successivo con la vera realtà aumentata.

L'obiettivo di Meta non è altro che un sistema in grado di proiettare ologrammi. Gli occhiali saranno in grado di interagire con il cloud, trasformare le persone in avatar 3D e consentire interazioni metaverse in tempo reale. Mentre gli occhiali hanno il nome in codice Project Nazare, Meta deve ancora annunciare un nome finale rivolto al consumatore.

Dettagli di Project Nazare

Project Nazare è un work in progress le cui specifiche possono cambiare in qualsiasi momento. Ma Meta e Mark Zuckerberg hanno aperto alcune delle capacità degli occhiali. Zuckerberg ha affermato che gli occhiali Facebook AR potrebbero avere uno spessore di circa 3/16 di pollice (5 mm). In confronto, il paio medio di occhiali da vista ha in genere uno spessore compreso tra 2 mm e 6 mm. Ciò significa che gli occhiali high-tech avranno un fattore di forma simile agli occhiali standard. Ciò è particolarmente impressionante dato che gli occhiali AR avranno sensori, altoparlanti, fotocamere e radio.

Gli occhiali sono pensati per essere completamente immersivi. Gli utenti non dovrebbero mai sentirsi come se stessero fissando un monitor o il mondo attraverso un barattolo. Gli occhiali potranno invece fondere pienamente la realtà digitale e quella analogica in un tutto unico. E parte di ciò che lo rende possibile è la visualizzazione avanzata dell'ologramma di Project Nazare. Questo sistema segna Project Nazare come un enorme balzo in avanti nei dispositivi smart indossabili. Non è solo che Project Nazare ha sensori e processori robusti; è anche un enorme balzo in avanti nell'output dei dati per gli utenti. È una vera comunicazione bidirezionale tra utente e occhiali.

facebook ar occhiali progetto nazare
Attribuzione dell'immagine: Facebook

Un altro Meta AR Project: Aria

Project Nazare è innegabilmente impressionante. Tuttavia, è tutt'altro che l'unico progetto AR o addirittura relativo agli occhiali di Meta. L'azienda lavora su più forme di visori VR. E allo stesso modo, stanno anche lavorando con diverse versioni degli occhiali Facebook AR. Project Aria descrive un tipo di occhiali AR utilizzati per approfondire lo sviluppo AR nel suo insieme. È essenzialmente un dispositivo high-tech che può essere utilizzato per aiutare a sviluppare un'elettronica ancora più avanzata.

Project Aria è altamente sperimentale. Ma funziona principalmente acquisendo dati visivi e uditivi dall'ambiente di chi lo indossa. Project Aria registra anche informazioni sottili come il rilevamento degli occhi o la geolocalizzazione. Queste informazioni vengono quindi crittografate e caricate su un sistema di archiviazione back-end sicuro. L'obiettivo finale di questi dati è l'apprendimento e lo sviluppo. 3.000 dipendenti e appaltatori di Facebook utilizzeranno presto Project Aria per aiutare la futura ricerca e sviluppo della realtà aumentata.

Video: Project Aria – Ricerca sugli occhiali AR: Il futuro dell'interazione

Facebook AR glasses attuali: Ray-Ban Stories

Project Nazare potrebbe non avere ancora una versione pubblica. Ma puoi sperimentare aspetti degli occhiali Facebook AR in questo momento. Meta ha collaborato con EssilorLuxottica, la società madre di Ray-Ban, per creare una versione intrigante degli occhiali intelligenti. Ray-Ban Stories non è un prodotto a marchio Meta.

Facebook fornisce invece tecnologia e software a Ray-Ban. Ma il prodotto mette in evidenza la dedizione di Meta alla fusione di tecnologia e stile di vita. Ray-Ban Stories sembrano normali se occhiali eleganti. Ma ti permettono di registrare gli eventi più critici della tua vita. Puoi essenzialmente usarli per creare la tua storia personale.

Video: Ray-Ban Stories: il nuovo modo di catturare, condividere e ascoltare

Caratteristiche degli Facebook AR glasses – Ray-Ban Stories

Ray-Ban Stories offre una versione diversa degli occhiali intelligenti. Ma solleva la questione critica di cosa possono fare esattamente gli occhiali. Questo può essere meglio compreso esaminando gli aspetti essenziali di Ray-Ban Stories.

La costruzione

Compagnie di Metaverse spesso lottano con l'eleganza del design. Ma questi occhiali Facebook AR sono solo leggermente più grandi degli occhiali standard. In effetti, la build Wayfarer Stories assomiglia quasi esattamente al classico design degli occhiali Wayfarer di Ray-Ban. Hai anche una gamma di colori diversi tra cui scegliere. In totale, ci sono attualmente altri tre modelli di Ray-Ban Stories tra cui scegliere. Ogni paio di occhiali ha uno stile unico e diversi colori di montature e occhiali.

prezzi degli occhiali facebook
Attribuzione dell'immagine: Ray-Ban

Specifiche visive e audio

Facebook occhiali AR e prodotti di altri marchi del metaverso, devono bilanciare attentamente le aspirazioni high-tech con i vincoli dimensionali. Tuttavia, Ray-Ban Stories racchiude un hardware impressionante in uno spazio limitato. Vanta due fotocamere da 5 MP che supportano sia immagini fisse che video. Possono memorizzare oltre 500 immagini o 30 video di circa 30 secondi di lunghezza e le immagini fisse sono 2592 × 1984, mentre il video viene acquisito a 1184 × 1184 30 fps. Gli altoparlanti su entrambi i lati degli occhiali producono un'esperienza audio coinvolgente. Questo è ulteriormente completato da un array di tre microfoni. Utilizza BT 5.0 e Wi-Fi 5 per le connessioni wireless.

specifiche degli occhiali di facebook
Attribuzione dell'immagine: Ray-Ban

Controlli

L'array di tre microfoni su questi occhiali AR Facebook ascolta le voci. Quando gli occhiali sentono "Ehi Facebook", aspetteranno altri comandi. Tuttavia, puoi anche utilizzare i controlli fisici sugli occhiali. Il lato destro degli occhiali ha un pulsante per acquisire immagini o video e un altro interruttore accende o spegne gli occhiali. Una luce sul lato interno degli occhiali mostra il loro attuale stato operativo. Questo può variare dal verde per indicare una carica completa al rosso per una batteria scarica. Hanno anche una luce frontale separata che si accende quando le telecamere stanno registrando.

facebook ar occhiali costruire
Attribuzione dell'immagine: Ray-Ban

App nativa

Ray-Ban Stories è fortemente integrato con Facebook. Dopotutto, sono occhiali AR Facebook. E dovrai accedere a un account Facebook per ottenere il massimo dal sistema. Il duplice utilizzo di Facebook e Ray-Ban Stories rende facile intrecciare gli eventi in una narrazione che mette in evidenza i momenti più critici della tua vita. Gli occhiali possono memorizzare una quantità relativamente grande di immagini.

Ma gli utenti attivi vorranno utilizzare regolarmente l'app Facebook View per trasferire i file multimediali dagli occhiali ai loro telefoni. Questo rende il tuo telefono qualcosa sulla falsariga di un rullino fotografico secondario. L'app ti dà anche la possibilità di apportare alcune modifiche leggere ai media. Puoi unire i media per creare montaggi. Oppure potresti voler aggiungere effetti animati alle immagini fisse. L'app nativa della fotocamera semplifica la fusione delle tue esperienze in una storia.

app nativa di facebook ar occhiali
Attribuzione dell'immagine: Ray-Ban

Accessori e ricarica

L'idea di caricare un altro accessorio potrebbe non sembrare allettante. Ma questo paio di occhiali Facebook AR lo rende un'esperienza senza interruzioni a cui non devi pensare perché gli occhiali si caricano quando li metti nella loro custodia. Piegare gli occhiali espone un connettore nascosto sul cardine destro. Questo funge da punto di ricarica quando gli occhiali sono nella loro custodia. La custodia stessa ha una batteria abbastanza potente da caricare gli occhiali tre volte prima che sia necessario ricaricarla tramite una porta USB-C. Proprio come gli occhiali, la custodia esemplifica lo stile e l'estetica di Ray-Ban.

accessori per occhiali facebook
Attribuzione dell'immagine: Ray-Ban

Il prezzo degli Facebook AR glasses

Si potrebbe presumere che gli occhiali Facebook AR siano intrinsecamente costosi. Dopotutto, sono sia high-tech che high-fashion. Ma il costo degli occhiali è mitigato dal fatto che puoi personalizzarli. Ad esempio, l'aggiunta di polarizzazione o transizione ad essi aumenta il prezzo. E le lenti graduate aumenteranno ulteriormente il costo. Ma questo varia in base alla copertura assicurativa. Il prezzo è influenzato anche dalla scelta degli stili di telaio Wayfarer, Round o Meteor.

Clicca qui per visualizzare il negozio online ufficiale Ray-Ban per informazioni sui prezzi aggiornati.

Feedback e opinioni pubbliche

L'opinione pubblica su questo primo paio di occhiali Facebook AR è stata molto positiva per quanto riguarda lo stile. Gli Ray-Ban Stories sono generalmente considerati avere il miglior design estetico e fattore di forma tra tutti gli occhiali intelligenti disponibili. La ricezione è meno positiva per quanto riguarda le specifiche. Le fotocamere sono quasi sicuramente meno potenti di quelle del tuo telefono.

È anche importante tenere presente che gli occhiali non sono intesi come sostituti dello smartphone. Gli occhiali intelligenti sono lì per i momenti in cui perderesti un colpo se dovessi usare il telefono. Un sorriso unico, meraviglie naturali e altri eventi sono difficili da catturare con i telefoni. Alcune persone sono preoccupate per problemi di privacy. Ma Meta ha lavorato con gruppi di difesa, tra cui la partnership NNEDV e LGBT Technology. I gruppi di difesa affermano che Facebook ha preso sul serio le loro preoccupazioni e sono a proprio agio con i risultati.

Facebook AR glasses e i più grandi Facebook Metaverse

A questo punto, dovrebbe essere chiaro che Meta è profondamente investito nella realtà aumentata. Ma gli occhiali Facebook AR sono solo una parte della visione più ampia dell'azienda del metaverso. Mark Zuckerberg sta lavorando a un intero ecosistema hardware e software per portare il metaverso nella vita delle persone.

Questo include tutto da giochi del metaverso a vari strumenti che possono aiutarti a costruire le tue creazioni metaverse uniche. E le persone sia a livello di consumatori che a livello aziendale stanno saltando a bordo. Puoi approfondire il metaverse Facebook nell'articolo “Facebook Metaverso; Spiegazione, esempi, dispositivi, visione e critici”.

Cuffie per realtà virtuale e occhiali AR Facebook

Gli occhiali Facebook AR forniscono un metodo di interazione con il metaverso diverso da quello che la maggior parte delle persone si aspetta. Ma ci sono molti altri modi per lavorare con il metaverso rispetto agli occhiali per realtà aumentata Facebook. L'equipaggiamento tecnologico come le cuffie è un esempio ovvio. Ma controller, guanti, tute e persino tapis roulant possono espandere ulteriormente la tua visione del metaverso. E queste opzioni stanno anche fornendo a vari settori nuovi modi per trarre vantaggio dalle nuove tecnologie. Puoi esplorare alcuni dei più eccitanti ingranaggi del metaverso nell'articolo “Cuffie VR; La tua guida completa alla migliore attrezzatura per la realtà virtuale”.

Gli occhiali Facebook AR sono ancora in una fase abbastanza precoce. Ma questo significa anche che è il momento perfetto per salire a bordo. Lo stato dell'arte si sta muovendo rapidamente e Meta è costantemente in evoluzione con nuove idee.

Ti è piaciuto questo articolo sugli occhiali Facebook AR?

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Altri suggerimenti relativi a Metaverse

Metamandrill.com mira a fornire informazioni esplicative e pratiche sul metaverso e argomenti correlati. Puoi trovare tutti i suggerimenti nelle categorie metaverso, Spiegatori e guide, mondi virtuali e giochi, dispositivi e NFT.