Come fare un NFT. È un pensiero che capita a sempre più persone ogni giorno. Gli NFT hanno fatto notizia a un ritmo sempre crescente. Ma le persone che parlano di NFT alla fine vogliono immergersi in questa nuova entusiasmante tendenza. E presto scoprirai esattamente come creare un NFT e sfruttarlo a tuo vantaggio.

Menù rapido:

Che cos'è un token non fungibile (NFT)?

Imparare a creare un NFT (Non-Fungible Token) deve iniziare con le basi. Le persone di solito pensano agli NFT come opere d'arte digitali. E c'è del vero nel concetto. Ma c'è molto di più in un NFT di un semplice file immagine. Gli NFT possono essere nomi di dominio, risorse di gioco, biglietti per accedere a locali o club online e varie altre cose. Gli NFT si intersecano anche con molte aree del metaverso. Ciò include avatar del metaverso e persino animali domestici digitali online.

Le NFT sono essenzialmente definite dal fatto che sono entità uniche non fungibili. Ciò significa che sono oggetti digitali intrinsecamente unici e legati alla blockchain. La principale innovazione di NFT deriva dal consentire alle risorse digitali di essere uniche e di proprietà di una sola persona. Puoi saperne di più sui vari tipi di NFT nell'articolo “Guida NFT; Tutto quello che c'è da sapere sugli NFT”.

Chi può creare un NFT?

Le persone spesso presumono che gli NFT debbano essere coniati in modo simile alla valuta. Che c'è un'autorità centrale che controlla il processo. Ma in realtà, chiunque sia disposto a pagare un modesto costo iniziale può coniare NFT. Molti mercati NFT popolari forniscono anche agli utenti strumenti per creare NFT.

Gli artisti spesso trasformano musica digitale, computer grafica e opere simili in NFT. Ma quando imparano a creare NFT, le persone sono spesso entusiaste di scoprire che si estendono anche a oggetti fisici, come fotografie, disegni e altri elementi che possono anche essere legati alla blockchain.

4 diversi tipi di NFT che potresti creare

Imparare a fare una NFT significa anche conoscere le diverse scelte. Hai un'ampia varietà di opzioni quando consideri come creare un NFT. Alcuni di loro sono perfetti per le collezioni. Altri tipi di NFT potrebbero essere l'ideale per progetti Web 3.0 o nuovi progetti di aziende innovative del metaverso. Le opzioni sono infinite. Ma i seguenti tipi di NFT sono le opzioni più popolari.

1. Art

L'arte è la scelta più popolare quando le persone imparano a fare un NFT. Non è solo fantastico per i collezionisti. Gli artisti possono generare entrate considerevoli vendendo opere in edizione limitata attraverso i mercati NFT. L'arte NFT spesso viene fornita con certificati pubblici di autenticità e proprietà archiviati sulla blockchain.

come fare un nft art
Attribuzione dell'immagine: AirNFTS

2. Oggetti da collezione digitali

Gli oggetti da collezione digitali sono una scelta popolare quando si esamina come creare un NFT. Costruire raccolte è divertente a causa della scarsità. Oggetti come biglietti per Woodstock, tessere sportive o francobolli stampati in modo errato sono preziosi perché rari. E gli NFT ti consentono di trasformare le tue creazioni digitali in oggetti da collezione unici.


Attribuzione dell'immagine: Mercato Crypto.com

3. Musica

Molti musicisti stanno imparando a creare una NFT per monetizzare meglio il proprio lavoro. Alcuni artisti stanno tokenizzando versioni specifiche delle loro tracce musicali, mentre altri stanno creando pacchetti unici di merce del mondo reale insieme a beni virtuali o metaversi basati su NFT. Ciò si traduce in un'enfasi sull'interazione diretta tra artista e fan.


Attribuzione dell'immagine: OpenSea Musica

4. Oggetti di gioco

Gli oggetti NFT in-game sono ancora una tendenza relativamente nuova. Ma sempre più persone stanno esaminando come creare un NFT per i loro giochi. Gli NFT sono ora utilizzabili in alcuni giochi come avatar, vestiti, creature, mobili e persino terra. Gli elementi basati su NFT stanno diventando particolarmente comuni nel metaverso.


Attribuzione dell'immagine: Mercato Decentraland

Cosa sono le "commissioni gas"?

L'argomento delle tariffe del gas si presenta abbastanza spesso quando si impara a fare un NFT. Questo torna al fatto che gli NFT funzionano attraverso un registro digitale blockchain. Ogni transazione sulla blockchain ha una commissione pagata dai minatori digitali. Le tasse sono chiamate "gas", quindi “tariffe gas”.

Devi mettere benzina nella tua macchina per farla muovere. E devi pagare la tassa del gas per fare in modo che la blockchain elabora una determinata transazione. Tutto ciò che viene fatto sulla blockchain, incluso il lavoro con gli NFT, ha una commissione per il gas associata. Anche il trasferimento della proprietà di un NFT comporterà una piccola commissione per il gas. È importante notare che le tariffe del gas sono spesso ragionevolmente insignificanti in termini di costo complessivo. Puoi quasi pensarla come un'imposta sulle vendite. Di solito è un minuscolo percentile del costo complessivo di una transazione.

Video: cosa sono le tariffe del gas?

6 passaggi per creare il tuo NFT

A questo punto, è chiaro che ci sono molti modi diversi per creare e sfruttare le NFT. E probabilmente sei curioso dei passaggi pratici coinvolti nell'imparare come creare un NFT per te stesso. Potresti essere sorpreso da quanto sia facile il processo. Anche se stai partendo da zero, i seguenti sei passaggi ti porteranno dall'inizio a un NFT completamente coniato.

1. Configura il tuo portafoglio crittografico

Il primo passo per imparare a creare un NFT è configurare il tuo portafoglio crittografico. Come suggerisce il nome, i portafogli crittografici sono applicazioni utilizzate per archiviare risorse basate su criptovalute come criptovaluta o NFT. Quando si configura un portafoglio crittografico, la considerazione più importante è la compatibilità con l'opzione blockchain scelta. Allo stesso modo, ti consigliamo di assicurarti che l'interfaccia del portafoglio possa essere eseguita nel tuo ambiente di elaborazione preferito.

MetaMask è una delle opzioni più popolari in quanto supporta i mercati basati su Ethereum come OpenSea. Inoltre, può essere eseguito su smartphone o tramite un'estensione Chrome o Firefox. Il portafoglio di Coinbase è un'altra scelta popolare poiché può essere eseguito come app, estensione del browser o tramite un'interfaccia web. Ha anche un supporto blockchain completo, comprese le opzioni non Ethereum. Questo è utile se sei interessato anche a criptovalute come Bitcoin. Entrambi i portafogli sono scelte solide con una forte comunità.

2. Decidi quale sarà la tua NFT

Il prossimo passo per imparare a realizzare un NFT consiste nel pensare al risultato previsto. Che tipo di NFT vuoi realizzare? Quasi tutto può essere coniato come NFT. Ma i file multimediali digitali sono generalmente gli elementi più accessibili da trasformare in un NFT. Le immagini e la grafica vengono solitamente utilizzate in formato png o gif, mentre il testo viene solitamente formattato in un pdf per preservare una presentazione unica insieme a qualsiasi formattazione. I file musicali sono generalmente codificati come MP3, mentre i video sono generalmente in formato mp4.

Tieni presente che puoi anche effettuare registrazioni digitali di supporti analogici. In genere è meglio utilizzare i formati di file menzionati in precedenza per queste conversioni. Sia i formati di file che il tipo di supporto sono essenziali per motivi di marketing. Avere un tema fisso può aiutarti a farti un nome tra i fan di particolari mezzi.

3. Scegli un mercato NFT

La scelta del tema e del tipo di NFT influisce anche sul mercato in cui vorrai venderli. I vari mercati NFT sono simili per molti aspetti ai mercati offline. Diversi mercati NFT offrono metodi operativi e specialità uniche.

Pensa a come vari negozi nella tua zona hanno selezioni migliori di articoli diversi. I mercati NFT sono gli stessi. In aggiunta a questo, quando impari a creare un NFT, puoi anche considerare quanto bene i tuoi prodotti si adatteranno ai mercati NFT che trovi personalmente interessanti. Spesso è una buona idea dare un'occhiata ai vari NFT in vendita nei mercati più popolari per avere un'idea di cosa ti potrebbe piacere fare e vendere su di essi. Puoi trovare uno sguardo approfondito ai principali mercati NFT nell'articolo “Mercati NFT; I 10 migliori mercati per le tue esigenze NFT”.

Video: incontra OpenSea

4. Conia il tuo NFT

Il prossimo passo per imparare a creare un NFT è dove vedrai risultati concreti. Questo è il punto in cui tu "mint" un NFT. Il conio è il processo mediante il quale carichi un NFT sulla blockchain. Questo è generalmente legato al mercato che hai scelto di utilizzare. Quando le persone imparano a creare un NFT, in genere si affidano agli strumenti di un mercato unico per coniare i loro NFT.

Rarible e OpenSea sono tra le opzioni più popolari per i mercati che consentono la vendita di NFT e il conio in loco. Entrambi i servizi ti guidano attraverso il processo di caricamento dei contenuti in un cripto-portafoglio come NFT. Questo ti dà anche la possibilità di aggiungere ulteriori informazioni, come una descrizione generale della NFT appena coniata. Puoi anche considerare strategie di marketing quando coni le tue creazioni. Le persone possono aggiungere livelli, lasciare parti dell'NFT bloccate fino all'acquisto, ecc.

5. Condividi e commercializza la tua NFT

Ora che hai creato il tuo NFT, è tempo di commercializzarlo. Quando impari a creare un NFT, vedi le comunità adiacenti ad esso. I mercati, i siti di social media e i forum coinvolti con aspetti dei media digitali e degli NFT possono suscitare interesse nei tuoi prodotti. Le pubbliche relazioni sono una parte vitale del marketing digitale. Man mano che diventi visibile, aumenta anche la consapevolezza del tuo marchio. La pubblicità online, le apparizioni sui podcast e la pubblicazione sui social media possono aiutarti a costruire la tua reputazione. I social media consentono anche collegamenti NFT diretti. E le discussioni online possono suscitare interesse.

6. Investi tempo nella costruzione della tua comunità

Una volta che hai creato una base per le PR, è tempo di perfezionarla. Quando hai iniziato a imparare come creare un NFT, avevi indubbiamente in mente alcuni obiettivi finali. Questo di solito è legato a interessi specifici e alle comunità che li circondano. Maliha Abidi, che ha guadagnato 2.000 ETH in 50 giorni con NFT, ha offerto una solida consulenza in merito al coinvolgimento della comunità. Abidi ha affermato che le tendenze del mercato dell'arte erano meno importanti della comunità che circondava il suo lavoro. Una community motivata che tagga post o tweet e diffonde attivamente la voce sono forze di marketing inestimabili.

Imparare a creare un NFT va di pari passo con l'imparare a creare una comunità intorno a loro. Sarebbe utile se tenessi a mente anche un adagio. Le persone hanno bisogno di spendere soldi per fare soldi. Un budget per sofisticate campagne di marketing può fare molto per aumentare lo slancio del tuo marchio.

La Blockchain Metaverse più grande

Gli NFT sono disponibili in un'ampia varietà di forme diverse e possono essere utilizzati in molti modi affascinanti. Quando impari come creare un NFT incontrerai senza dubbio discussioni sul metaverso. E l'intersezione del metaverso e della blockchain ha un potenziale infinito per lo sviluppo di NFT. Qualsiasi implementazione del metaverso che utilizzi risorse uniche utilizzerà quasi sicuramente la blockchain e gli NFT.

Questo va ben oltre l'abbigliamento o gli accessori. Puoi persino creare animali digitali all'interno del metaverso, incapsulati come NFT. Puoi sfogliare le implementazioni più innovative nell'articolo "I progetti Blockchain Metaverse più interessanti".

Avatar del Metaverso come NFT

Gli NFT influiscono sulla maggior parte delle aree del metaverso, ma sono vitali per l'identità personale di un utente. Gli utenti si incarnano nel metaverso con un avatar, che può essere un NFT. Quando impari a creare un NFT, acquisisci anche le abilità necessarie per assicurarti che gli avatar che crei siano del tutto unici. Gli NFT si estendono anche all'abbigliamento, agli accessori e talvolta anche alle capacità di un avatar.

Gli NFT sono spesso il primo passo nel metaverso. Puoi imparare tutto sugli avatar del metaverse e sulla loro relazione con gli NFT nell'articolo “Guia do Metaverso Avatar; Incorpora te stesso nell'Metaverse".

NFT e loro connessione a Twitter

Uno dei motivi comuni per cui le persone decidono di imparare a creare NFT deriva dal maggiore sostegno pubblico. Molti servizi popolari creano collegamenti alla blockchain e abilitano il supporto NFT interno. Forse l'esempio recente più significativo viene da Twitter. Il supporto NFT della piattaforma di social media è ancora in fase di test. Ma sta procedendo rapidamente ed è già relativamente stabile.

Ciò evidenzia il fatto che gli NFT stanno diventando uno standard Internet. Puoi saperne di più sul supporto NFT di Twitter e su come altri servizi stanno recuperando terreno nell'articolo “Twitter NFT; Prima piattaforma di social media a supportare la tecnologia NFT”.

Tieni presente che gli NFT compaiono in quasi tutte le aree della tecnologia moderna. Ora che sai come creare un NFT, puoi sfruttare questa abilità in vari modi. È divertente, redditizio ed eccitante.

Ti è piaciuto questo articolo su come creare un NFT?

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Altri suggerimenti relativi a Metaverse

Metamandrill.com mira a fornire informazioni esplicative e pratiche sul metaverso e argomenti correlati. Puoi trovare tutti i suggerimenti nelle categorie metaverso, Spiegatori e guide, mondi virtuali e giochi, dispositivi e NFT.